Tag Archivio per: OPES

Il prossimo 25 maggio si celebrerà la Giornata Mondiale dei Bambini. Per l’occasione lo Stadio Olimpico di Roma diventerà un vero e proprio villaggio che accoglierà migliaia di bambini e ragazzi, di età compresa tra i 5 e i 14 anni, che si cimenteranno in numerose attività sportive. Aderisce all’iniziativa, che vedrà anche la presenza del Santo Padre, anche OPES Roma che invita le associazioni interessate a partecipare. Tutte le informazioni su www.opesitalia.it.

 

 

Sì terrà domani, 7 dicembre, presso l’hotel Colombo (Via C. Colombo 710, Roma), un importante convegno, promosso da OPES Roma, incentrato sullo sport a cui parteciperanno voci autorevoli del settore, nonché professionisti, tra commercialisti e avvocati esperti della materia.

L’incontro, dal titolo “Difendere e promuovere il diritto allo sport”, avrà luogo a partire dalle ore 15.30.

Di seguito le personalità che interverranno e che porteranno il proprio contributo.

Il Convegno

Apriranno i lavori il Presidente di OPES, Juri Morico, l’On. Marco Perissa, Segretario VII Commissione della Camera dei deputati, e l’On. Federico Rocca, Consigliere Roma Capitale.

Porteranno, poi, il proprio contributo: il dott. Celestino Bottoni, Presidente ANCOTT associazione nazionale consulenti tributari, l’avv. Fabrizio De Angelis, Studio Legale associato Barsanti – De Angelis, e la dott.ssa Adriana Esposito, commercialista.

Un parterre di alto profilo che metterà in campo le proprie conoscenze e le proprie competenze per analizzare uno spaccato importante del mondo sportivo.

Il prossimo aprile a Roma si terrà la formazione per istruttore di primo livello di padelIl corso, targato OPES Roma, è strutturato nel seguente modo: lezioni online e pratica sul campo. Le lezioni da remoto si svolgeranno durante il weekend del 22 e 23 aprile. La prima fase della formazione, dunque, è teorica, fondamentale per arrivare al secondo step con una preparazione adeguata. 

È nel we del 28 e 29 aprile che invece avrà luogo la pratica sul campo. Nel caso di Roma, la location designata è il Dabliù Sport&Benessere.

Perché partecipare al corso per istruttori di primo livello

Ricordiamo che al termine del corso i partecipanti riceveranno un attestato che certificherà le competenze acquisite durante i due appuntamenti. In più, ed è importante evidenziarlo, a tenere le lezioni saranno istruttori altamente qualificati. Un’occasione, quindi, irrinunciabile. 

Manca pochissimo e le iscrizioni sono aperte. Per richiedere maggiori informazioni su orari e costi e per prendere parte al corso: 348 82 15 178.

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per frequentare il corso per istruttori di primo livello di padel a Roma. Aggiornarsi e ottenere qualifiche in un’attività sportiva in forte crescita, quale il padel, è fondamentale. In proposito, ricordiamo che il corso sarà tenuto da maestri internazionali FIT e che, al termine delle lezioni, verrà rilasciato ai partecipanti un certificato OPES. 

Corso per istruttori di primo livello: date e info

Come per ogni corso che voglia offrire una formazione completa, anche quello promosso da OPES avrà una parte teorica e una parte pratica. La prima si terrà il 18 e il 19 marzo da remoto, la seconda, invece, presso il centro Dabliù Sport&benessere.

Per richiedere maggiori informazioni e per iscriversi è possibile contattare il seguente numero di telefono: 348 821 5178.

 

Marzo è un mese caldissimo per la formazione targata OPES. Tra le numerose iniziative, segnaliamo il corso per istruttori di Mountain bike. Le iscrizioni sono ufficialmente aperte. Un’ottima opportunità per chi desidera approfondire le proprie conoscenze in materia e confrontarsi con personalità del settore altamente qualificate, in grado di trasferire competenze innovative. L’iniziativa si terrà a Roma, di seguito riportiamo tutte le informazioni utili sul percorso e le date in cui si svolgerà.

Mountain Bike: seminario ciclo guida turistica e corso per istruttore primo livello

Chi deciderà di partecipare si confronterà con un metodo innovativo:  E.C.B., acronimo di Emotions Controlled with Bicycle realizzato e promosso dalla Scuola di Mountain bike, di cui è responsabile Brunaldo Tombellini, esperto del settore, nonché formatore specializzato in maindfulness e MTB. Si tratta, ad ogni modo, di un metodo di insegnamento all’avanguardia che si fonda su 3 “c”: conoscenza, comprensione e consapevolezza. Si va a lavorare, quindi, sull’aspetto tecnico in quanto tale, ma anche sull’impostazione mentale che chi pratica la disciplina deve assumere.

Il corso per ottenere la certificazione di istruttore di primo livello si dividerà in una parte teorica e in una pratica. La prima avrà luogo durante il weekend dell’11 e il 12 marzo; la pratica, invece, si terrà nei giorni 18 e 19 dello stesso mese. Informiamo, inoltre, che la fase teorica vedrà l’approfondimento, grazie a un seminario preparato ad hoc, del tema ciclo guida turistica.

Per ricevere maggiori informazioni e per iscriversi è necessario contattare il numero di telefono: 348 8215 178.

 

mountain bike corso