Sport e cultura, un binomio vincente che può regalare emozioni ed esperienze particolari. In questo caso specifico, immersive. Domenica 5 marzo, il Comitato provinciale di OPES Roma presieduto da Alessandro Battisti, il dipartimento Turismo sociale di OPES coordinato da Massimiliano De Cristofaro, la FitSport Academy, la scuola di mountain bike ECB diretta da Brunaldo Tombellini e l’azienda VR organizzano un viaggio nel tempo in sella ad una bicicletta. I partecipanti, infatti, grazie a speciali dispositivi ottici tecnologici potranno fare un balzo indietro di 2000 anni. Vedranno Roma come non l’hanno mai vista.

 

La passeggiata cicloturistica verso la Roma Imperiale inizierà dal parco di Ponte Marconi (ritrovo ore 09:00 e partenza alle ore 09:30). Saranno 18 chilometri di tragitto molto facili ed adatti agli sportivi di età superiore ai 10 anni. Dopo essere passati accanto alle Mura Aureliane e superato il Circo Massimo, si viaggerà verso la maestosa e scenografica area del Colosseo e dei Fori Imperiali. Lì, indossando dei visori VR, si entrerà in una macchina del tempo che condurrà il ciclista a spasso per il Ludus Magnus, per i Fori di Augusto e Traiano e dentro il Colosseo. Sarà spettacolare ed elettrizzante vivere una domenica all’insegna dello sport, della cultura e della storia di una grande civiltà.

 

Chi volesse partecipare o desiderasse ricevere maggiori informazioni può contattare gli organizzatori al seguente numero di telefono: +39 388 147 8870.

Vista la curiosità e l’interesse mostrato nei confronti dell’iniziativa, i promotori sono pronti a lanciare altri appuntamenti ed itinerari. Unendo sempre sport e cultura, per un’esperienza immersiva.